Schede azienda
Tecnimont

Tecnimont trova alleati per lo shale gas

19 febbraio 2014 - Accordo con Foster Wheeler per progettare e costruire in Nord America impianti petrolchimici, chimici e per fertilizzanti.

Tecnimont in Arabia

22 febbraio 2012 - La società italiana lavorerà a un progetto speciale nel sito di Al-Jubail per il gruppo Sabic.

Tecnimont si aggiudica due contratti in India

14 giugno 2011 - OpaL affida alla società italiana la costruzione di impianti per poliolefine per 440 milioni di dollari.

Ingegneria italiana per Borouge 3

27 maggio 2010 - Tecnimont si aggiudica in joint-venture due contratti ECP per impianti poliolefine a Ruwais. A Linde la costruzione del cracker. Colpo grosso dell'italiana Tecnimont (Gruppo Maire Tecnimont), che in joint-venture con la coreana Samsung Engineering ha ottenuto da Borouge due dei tre contratti di Engineering, Procurement and Construction (EPC), chiavi in mano, per il progetto di espansione del petrolchimico di Ruwais (Abu Dhabi), piano meglio noto come Borouge 3. La commessa, del valore complessivo di 1,65 miliardi di dollari (di cui 950 milioni di competenza Tecnimont), riguarda il pacchetto multiplo poliolefine con tecnologia Borstar, che include due linee per LLDPE e HDPE (per un totale di 950.000 t/a) e due di polipropilene (900.000 t/a), nonché il pacchetto polietilene a bassa densità (350.000 t/a) con tecnologia Lyondellbasell LupoTech T, supportata dalla tecnologia Borealis LDPE W&C (Wire and Cable). Il completamento dei lavori è previsto all'inizio del 2014. Un terzo contratto da 935 milioni di dollari, relativo a utilities e impianti Off-site, è stato conferito alla coreana Hyundai Engineering and Construction, mentre la commessa per la costruzione del cracker etilene da 1,5 milioni di tonnellate annue, per un valore di 1,075 miliardi di dollari,  è stata affidata al gruppo tedesco Linde. Tecnimont, già main contractor per l’unità poliolefine Borouge 1, completata nel 2001, si è aggiudicata nel 2007 le unità poliolefine relative alla prima fase dell’espansione del complesso (Borouge 2), che sarà completata entro la metà di quest'anno, oltre al potenziamento delle linee di processo di Borouge 1. La società italiana si era già aggiudicata lo scorso anno i contratti FEED per l’intero progetto Borouge 3, attività completata con successo nei primi mesi di quest'anno. Proprio ieri, presso l'Innovation Center di Linz, in Austria, Borealis ha illustrato alla stampa le novità che presenterà in autunno al K2010 (ne parleremo in un articolo successivo). Nel corso dell'incontro Gilles Rochas di Borouge (JV tra il gruppo austriaco e Abu Dhabi National Oil Company, ADNOC) ha fornito un aggiornamento sui progetti Borouge 2 e 3: il primo - ormai in fase di completamento - triplicherà l'attuale capacità del petrolchimico, portandola a quasi 2 milioni di tonnellate annue di poliolefine ( 2 linee PP e 3 di polietilene), di etilene (1,5 milioni di ton), e di propilene (750. 000 ton). La seconda fase di espansione (Borouge 3), prevede un'espansione del cracker etilene, con l'aggiunta di 1,5 milioni di tonnellate, oltre ai cinque nuovi impianti per poliolefine affidati al consorzio italo-coreano. Una volta completati i due progetti, tra la fine del 2013 e l'inizio del 2014, la capacità del sito di Ruwais toccherà 4,5 milioni di tonnellate annue di prodotti petrolchimici.

IN PRIMA PAGINA

Lotta ai falsi compostabili

20 maggio 2024 - Assobioplastiche, Consorzio Biorepack e TÜV Austria insieme per individuare le pratiche illegali nella distribuzione di shopper e imballaggi.

Fatturato Sacmi oltre i 2 miliardi

20 maggio 2024 - Il gruppo registra un'ulteriore crescita nel 2023, conseguendo il miglior risultato della sua storia ultracentenaria.

BMW isola la fabbrica con melammina

20 maggio 2024 - Pannelli in schiuma Basotect G+ di BASF utilizzati nel reparto verniciatura carrozzerie dello stabilimento di Lipsia.

Argento visibile a sensori NIR

20 maggio 2024 - Il pigmento formulato da Eckart è stato implementato nei masterbatches colore per poliolefine sviluppati da Lifocolor.

Cina valuta dazi sul POM

20 maggio 2024 - Avviata un'indagine antidumping sulle importazioni di questa resina acetalica da Europa, Stati Uniti, Giappone e Taiwan.

Nuove filiere rinnovabili per i biomateriali

20 maggio 2024 - È il titolo del seminario che si terrà al Politecnico di Milano per presentare i risultati del progetto di ricerca Biomac.

IN BREVE

Franplast nel programma Elite

20 maggio 2024 - Il compounder bresciano entra nell'ecosistema di Euronext dedicato alle imprese di eccellenza non quotate.

Aumentano i prezzi di PMMA e PMMI

17 maggio 2024 - I rincari interesseranno a giugno i compound da stampaggio Plexiglas e Pleximid distribuiti nella regione EMEA.

NextChem rileva GasConTec

16 maggio 2024 - Completata l'acquisizione della società tedesca titolare di processi per idrogeno, metanolo e olefine a bassa impronta di carbonio.

Incontro sul welfare per manager HR

16 maggio 2024 - Il Fondo Gomma Plastica presenterà le iniziative rivolte alle aziende del settore gomma-plastica e cavi.

BLOG

avatar

17 novembre 2023 - Anche l'Italia avrebbe bisogno di un Sistema di Deposito Cauzionale per raggiungere gli obiettivi della Direttiva SUP di raccolta e di contenuto riciclato per l...

avatar

27 settembre 2023 - La concorrenza dei mattoncini di plastica avrebbe potuto danneggiare il circuito virtuoso del bottle-to-bottle.

avatar

Plast 2023: fu vera gloria?

di: Carlo Latorre

19 settembre 2023 - Qualche riflessione sull'ultima edizione di Plast 2023

avatar

5 agosto 2023 - Polimerica ha pubblicato online il suo primo articolo il 29 aprile 2003. In vent'anni sono cambiate molte cose, ma non la voglia di raccontare cosa succede nel ...

avatar

2 agosto 2023 - Falso annuncio attributo a Mattel: abbandoniamo la plastica entro il 2030. Ma è una bufala, creata da un gruppo di attiviti per l'ambiente per richiamare l'atte...

EVENTI

Milano, 21 maggio 2024

Due siti storici per Giulio Natta e Karl Ziegler

Al Politecnico di Milano e al Max-Planck-Institut saranno svelate targhe per ricordare i luoghi dove è nato il polipropilene, riconosciute con l'EuChemS Historical Landmarks Award.

Milano, 23 maggio 2024

Nuove filiere rinnovabili per i biomateriali

È il titolo del seminario che si terrà al Politecnico di Milano per presentare i risultati del progetto di ricerca Biomac.

Saronno, 27 maggio 2024

Incontro sul welfare per manager HR

Il Fondo Gomma Plastica presenterà le iniziative rivolte alle aziende del settore gomma-plastica e cavi.

Torino, 30 maggio 2024

Poliuretano espanso per l'efficienza energetica

É il tema scelto per la sesta Conferenza Nazionale Poliuretano Espanso rigido di ANPE in programma a fine maggio a Torino.

Parma, 5-6 giugno 2024

AI nella gestione dei materiali sfusi

Sarà un tema dell'edizione 2024 di Solids, evento dedicato all’industria della lavorazione di polveri, granuli e solidi sfusi.