In questa sezione: Riciclo Bioplastiche Legislazione
SCHEDE AZIENDE

PlasticFinder srl

PlasticFinder è una innovativa piattaforma web per lo scambio di polimeri, additivi e masterbatch - in particolare slow moving, seconde scelte e materia prima inutilizzata – dedicata a produttori, distributori e trasformatori che possono re-immettere sul mercato le loro materie prime e trovare quelle di cui hanno bisogno.

Tutti gli operatori della filiera possono essere al contempo venditori e acquirenti, con la garanzia del completo anonimato e la sicurezza delle transazioni.

L’utilizzo della piattaforma è totalmente gratuito, PlasticFinder trattiene una percentuale solo in caso di successo della vendita.

PlasticFinder attinge a un database di oltre 45.000 nomi commerciali, corrispondenti a 3.500 diversi tipi di compound, che aiuta l’utente a vendere materiali e a cercare prodotti in modo rapido semplice ed intuitivo.

Via F. de Sanctis, 74 - 20141 Milano (MI)
Tel: +39 02.21118692
Web: www.plasticfinder.it/ - Email: info@plasticfinder.it

Gap Srl

Gap è un’azienda italiana, che crede nel Made in Italy, nata nel 2004 grazie all’esperienza dei tre soci fondatori.  Siamo specializzati nella produzione di diverse tipologie di linee di estrusione: doppia bolla, tripla bolla , linee bolla con raffreddamento a acqua e aria, linee di laminazione e accoppiamento per estrusione.

Siamo leader nella tecnologia bolla, doppia e tripla bolla e continuiamo a sviluppare linee di estrusione film tradizionali e speciali per la produzione di film barriera e non.

Realizziamo teste di estrusione anulari con tecnologia micro-strati e dal 2020 è operativa un’innovativa linea bolla per la produzione di film fino 27 strati. Attualmente sono operative nel mondo oltre 40 nostre linee di estrusione

Via della Natura, 13 - 28069 Trecate (NO)
Tel: +39 0321 53479
Web: www.gapitaly.com/wp/ - Email: info@gapitaly.com

International World Wide Consulting AG

Open MouldOpen Mould nasce da una forte esigenza di mercato di favorire l’incontro online tra stampatori di materie plastiche e produttori di stampi, altre tipologie di attrezzature e servizi necessari ad un progetto.

Da Open Mould nasce l’innovativa piattaforma globale che semplifica le procedure di acquisto e confronto e riduce i tempi e i costi.

La piattaforma Open Mould è un solo strumento per fare tutto. Utilizzando Open Mould le aziende stampatrici (Buyer) hanno la possibilità di pubblicare le Richieste di Offerta (RFQ), mentre le aziende produttrici di stampi (Supplier) possono partecipare a queste RFQ, proponendo la loro migliore offerta. Cardine del nostro lavoro è però la sicurezza, infatti utilizziamo un sistema protetto secondo le normative più stringenti: Swiss Federal Data Protection Act (DPA) e Swiss Data Protection Ordinance (DPO).”

via Emilio Bossi, 1 - 16900 Lugano (Lugano)
Tel: +39 348 2519687
Web: www.openmould.com/ - Email: info@openmould.com

Plastic Consult Srl

Plastic Consult di Milano è una società di consulenza, privata e indipendente, nata nel 1979 e rimasta unica nel suo genere.

La divisione Business Insight segue l’industria chimica e quella delle materie plastiche a 360°: tecnologia, economia di processo, mercati, struttura produttiva, innovazione, reperibilità, competitività, posizionamento strategico, tematiche ambientali.

Plastic Consult, con le sue ricerche, assiste gli attori lungo tutta la filiera: produttori di polimeri e additivi, formulatori, trasformatori, costruttori di macchine e attrezzature, utilizzatori di parti e componenti in materie plastiche, distributori, associazioni di categoria, pubblica amministrazione e multiutilities.

Via Savona, 97 - 20144 Milano (MI)
Tel: +39 02.47711169 - Fax: +39 02.47711188
Web: www.plasticconsult.it - Email: info@plasticconsult.it

Contenuti sponsorizzati

La ricetta per accrescere l'efficienza in azienda

Lean Plastic Center presenta due approcci vincenti per apportare maggiore efficienza nell'industria delle materie plastiche: miglioramento continuo e adeguate competenze. Da scoprire con un libro e percorsi di formazione “learning by doing”.

Un silo non vale l'altro

Avanzate tecnologie di produzione con processi certificati, sistemi di controllo e telediagnosi caratterizzano i silos Lorandi, società bresciana con una storia industriale lunga 70 anni.

Nuovi orizzonti normativi per il TPE a contatto con acqua potabile.

Alla fine dell'anno scorso, il Parlamento Europeo ha approvato la revisione della Direttiva sull’Acqua Potabile (DWD). Marfran fa il punto sulla situazione.