federdistribuzione

Anche i materassi hanno il loro consorzio

14 dicembre 2021 - All'interno del sistema Sistema Ecolight prendono vita due nuovi consorzi per la gestione dei rifiuti: Ecoremat ed Ecotessili.

Accordo nel riciclo in closed-loop di cassette e pallet

11 ottobre 2021 - Conip e Federdistribuzione hanno firmato un memorandum d'intesa a sostegno del progetto Usa & Recupera.

GDO e bioplastiche alleate nella comunicazione

15 settembre 2021 - Assobioplastiche e Federdistribuzione hanno firmato protocollo di intesa con l'obiettivo di diffondere la cultura dell’economia circolare tra i consumatori.

Eco compattatori nei supermercati

24 giugno 2021 - Siglato accordo tra Federdistribuzione e Coripet per potenziare il recupero di bottiglie PET nei punti vendita della GDO.

Torna la campagna Conai sui sacchetti

11 marzo 2021 - 'Salva un sacchetto. Salva l’ambiente' si rivolge ai consumatori per ricordare uso e smaltimento dei diversi sacchetti in plastica.

La plastics tax colpirà i consumatori

25 ottobre 2019 - Anche Federdistribuzione si schiera contro la tassa di 1 euro al chilogrammo di imballaggi in plastica voluta dal Governo: "intervento troppo brusco con impatti molto gravi sotto diversi aspetti”.

GDO senza stoviglie monouso prima del 2021

31 maggio 2019 - É la posizione di Federdistribuzione, che si impegna con le aziende associate ad eliminare le stoviglie di plastica dagli scaffali a già partire da luglio dell’anno prossimo.

Salva un sacchetto. Salva l’ambiente

18 settembre 2018 - É lo slogan della nuova campagna di sensibilizzazione ambientale lanciata da Conai e operatori della GDO per un uso responsabile dei sacchetti per la spesa.

Sacchetti ultraleggeri gratis, lo chiede Federdistribuzione

6 aprile 2018 - Norma complessa, difficile eseguire controlli nei punti vendita sui sacchetti portati da casa. La soluzione potrebbe essere la distribuzione gratuita.

Shopper: la GDO chiede chiarezza

27 dicembre 2010 - Timori di shortage e manovre speculative in vista dell'entrata in vigore del bando ai sacchetti in plastica. Nessuno sa bene cosa succederà il 1° gennaio 2011, quando in assenza di proroghe o di riferimenti applicativi entrerà formalmente in vigore la legge 296/06, priva però di decreti attuativi e - per alcuni - anche di una reale efficacia. Questo stato d'incertezza, aggravato da disposizioni locali anche sanzionatorie approvate da alcuni comuni italiani, sta creando caos tra produttori e utilizzatori di sacchetti, dai piccoli negozi alle grandi catene della distribuzione organizzata. Regole chiare. Sul questo delicato tema è intervenuta anche Federdistribuzione, che pur condividendo gli obiettivi di tutela ambientale che ispirano il divieto, ritiene che la politica debba fornire regole e strumenti adeguati per evitare che scelte pur corrette finiscano poi per penalizzare ancora una volta consumatori o imprese. Rischi di speculazione. L'associazione della GDO guidata da Paolo Barberini chiede anche gradualità nell'applicazione del provvedimento, per dar tempo ai distributori di esaurire le scorte e alla produzione di tarare le quantità dei nuovi sacchetti alle esigenze del mercato.  Attualmente - afferma Federdistribuzione - l’offerta sarebbe totalmente inadeguata alla domanda, con il rischio di generare manovre speculative sul mercato che potrebbero portare a un ulteriore aumento del costo dei sacchetti biodegradabili - che già oggi costano 4 o 5 volte più degli altri - e a una distorsione del mercato e della concorrenza, poiché alcuni avranno le forniture ed altri no. L'associazione ricorda anche la necessità di confrontarsi con i principi comunitari (libera circolazione delle merci), per evitare di prendere provvedimenti che possano poi essere sanzionati da Bruxelles. Irrealistico il termine del 1° gennaio. “In questo quadro di riferimento confuso appare irrealistica l’abolizione dei sacchetti di plastica dall’inizio del prossimo anno, senza che questa decisione generi caos e si rifletta in minor servizio al consumatore – commenta Barberini - Condividendo l’obiettivo di tutela ambientale legato a questa iniziativa ciò che abbiamo già proposto in passato e che ci aspettiamo ora è l’attivazione di un tavolo ministeriale finalizzato ad affrontare tutti gli aspetti critici, per arrivare nel più breve tempo possibile ad un’ipotesi concreta di sostituzione dei vecchi sacchetti con nuovi più ecosostenibili”.

IN PRIMA PAGINA

Arkema investe nei TPE

18 gennaio 2022 - La capacità produttiva di elastomeri termoplastici Pebax sarà incrementata del 25% attraverso investimenti nel sito francese di Serquigny.

Loop Industries sceglie la Francia per il riciclo chimico

18 gennaio 2022 - Sarà la Normandia a ospitare il primo impianto europeo rPET con tecnologia Infinite Loop. Merito anche del piano governativo Choose France 2022.

Tecnologia Sulzer per il PLA Thailandese

18 gennaio 2022 - La società elvetica fornirà a NatureWorks le tecnologie di purificazione e polimerizzazione di lattidi destinate al nuovo impianto asiatico.

BASF produrrà HDM in Francia

18 gennaio 2022 - Uu nuovo impianto world-scale sorgerà sul confine franco-tedesco. Investimenti anche nella PA66 in Germania.

Nuova guida per Plasmac

18 gennaio 2022 - Riccardo Castello entra in Syncro Group per dirigere la divisione riciclo, Plasmac, joint-venture con Erema.

Michelin testa le vele gonfiabili

18 gennaio 2022 - Saranno installate su una nave portacontainer francese per i test in mare. L'obiettivo è ridurre consumi e le emissioni sfruttando il vento.

IN BREVE

Webinar su plastiche per il packaging sostenibile

18 gennaio 2022 - L'appuntamento è per la mattina del 27 gennaio con Unioncamere Piemonte e Consorzio Proplast. Prevista anche una sessione di consulenza mirata.

Perse nella UE oltre 3 milioni di auto

18 gennaio 2022 - Le immatricolazioni nei mercati dell'Unione europa sono rimaste anche l'anno scorso sotto la soglia delle 10 milioni di unità.

Certificato ISCC Plus sito francese di Kraton

13 gennaio 2022 - Il gruppo texano si appresta a introdurre sul mercato i polimeri CirKular+ ReNew contenenti materie prime bio-attribuite con bilancio di massa.

VP Strategy & Group Development in Borealis

12 gennaio 2022 - Dirk Langhammer ha preso il posto di Tom Asselman, chiamato a ricoprire un nuovo incarico presso la controllante OMV.

BLOG

avatar

14 settembre 2021 - Anche nel nostro paese dovrà prima o poi entrare in vigore un sistema di deposito cauzionale per i contenitori di bevande. Quali sono i sistemi di cauzionamento...

avatar

10 settembre 2021 - In Europa diversi Paesi hanno già introdotto o stanno per introdurre sistemi di deposito cauzionali per imballaggi monouso di bevande. Quali scenari si aprireb...

avatar

12 luglio 2021 - Nonostante i vari interventi del Ministro Cingolani apparsi sui media nelle settimane precedenti alla data di entrata in vigore della Direttiva sulle plastiche ...

avatar

16 giugno 2021 - Bioplastiche sì o no? C'è un accordo tra il Governo italiano e la Commissione europea? dal 3 luglio non vedremo più stoviglie monouso in plastica sugli scaffali...

avatar

Boicottare paga?

di: Carlo Latorre

9 maggio 2021 - L'associazione dei trasformatori turchi di materie plastiche Pagev rivendica il successo della campagna "Stop Buying".

EVENTI

Webinar, 27 gennaio 2022

Webinar su plastiche per il packaging sostenibile

L'appuntamento è per la mattina del 27 gennaio con Unioncamere Piemonte e Consorzio Proplast. Prevista anche una sessione di consulenza mirata.

Mosca, 25-28 gennaio 2022

Interplastica salta al 2022

A due mesi dall'apertura gli organizzatori hanno cancellato l'appunamento moscovita con l'industria delle materie plastiche e della gomma.

Vienna, 31 marzo - 1 aprile 2022

Conferenza europea sulla termoformatura

Organizzata da SPE, si terrà l'anno prossimo a Vienna per affrontare il tema: “Thermoforming for a Green Future”.

Pordenone, 31 marzo 2 aprile 2022

SamuPlast rinviato a fine marzo

Nuove date per l'appuntamento friulano dedicato a meccanica, lavorazioni plastiche e subfornitura. Rinvio dovuto all'emergenza Covid-19.

Anversa, 6-7 aprile 2022

Progettare con SMC e BMC

É il tema della conferenza SMCCreate 2022 in programma all'inizio di aprile ad Anversa, organizzata da European Alliance for SMC BMC e AVK.