In questa sezione: Riciclo Bioplastiche Legislazione
Contenuto sponsorizzato

I.M.B. a Ecomondo: buona la prima

La società era presente quest'anno per la prima volta con la divisione compound nel padiglione dedicato alla bioeconomia.

17 novembre 2021 16:33

IMB EcomndoDurante la manifestazione Ecomondo 2021, tenutasi presso il polo fieristico di Rimini lo scorso Ottobre, I.M.B. esponeva per la prima volta in qualità di produttore di biopolimeri presentando tutta la linea di materiali compostabili certificati.

Oltre ai materiali per la realizzazione di sacchi e shopper Biofilm 4025C e Biofilm 2020LC, noti e apprezzati in Italia e all’estero, hanno riscosso particolare successo i gradi “multiuso” trasparenti della gamma Biofilm 3005, 3055 e 3085, in versione trasparente o colorata, che si distinguono per la grande versatilità d'impiego in applicazioni rigide e semirigide, sia in filmatura che in estrusione, passando per il processo di termoformatura.

IMB Ecomondo Hanno destato l'interesse del pubblico presente in Fiera anche i materiali per stampaggio ad iniezione, in particolar modo il grado IMBio 72M che, grazie alla facilità di lavorazione e alla resistenza al calore (95°C), sta incontrando il favore dei produttori di articoli dedicati alla somministrazione di pasti caldi, capsule caffè e posateria.
A completamento della gamma, I.M.B. presenterà a breve un nuovo materiale a base amidacea, dalle alte prestazioni, che completerà la gamma di prodotti per filmatura.

Questa edizione di Ecomondo, alla quale per la prima volta ha preso parte IMB come divisione compound, è stata un successo confermando l'azienda campana come un attore di primo livello nel panorama dei produttori di biopolimeri a livello italiano ed internazionale.

Con il contributo di:
IMB monouso SPA

Per informazioni:
Andrea Colombo - Direzione Commerciale
Andrea.colombo@imbspa.it
Mobile +39 3313436342

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 2126