In questa sezione: Poliolefine PVC PS ABS SAN EPS PET Poliammidi Tecnopolimeri Gomme Compositi Bioplastiche Altre specialità Prezzi
Contenuto sponsorizzato

Così Mepol sostiene l’economia circolare

Il gruppo ha sempre adottato un modello economico in cui l'inutilizzabile per qualcuno diventa una risorsa per qualcun altro, specializzandosi nel riutilizzo dei materiali di scarto delle materie prime, sottoprodotti e riduzione dei rifiuti alla fonte.

1 marzo 2019 17:40

Mepol
La green economy sostiene un mercato importante, che, soprattutto nella plastica, ha grandi prospettive di crescita. La "catena del valore", su cui si fonda la Commissione europea e le politiche mondiali, richiede uno sviluppo e una consapevolezza continui per "chiudere il cerchio" dell'economia circolare.

MODELLO IMPRONTATO SULLA CIRCOLARITA'. Il gruppo Mepol ha sempre adottato un modello economico in cui l'inutilizzabile per qualcuno diventa una risorsa per qualcun altro, specializzandosi nel riutilizzo dei materiali di scarto delle materie prime, sottoprodotti e riduzione dei rifiuti alla fonte, rimanendo fedele alla propria mission aziendale: essere veri partner per i nostri clienti, attraverso una consulenza attenta e precisa che viene poi concretizzata nella realizzazione di progetti personalizzati.
Mepol Circulra economyL'inizio del processo circolare può essere solo design: come compounders, Mepol e la "consociata" ITI Poland in Polonia supportano i loro clienti nello sviluppo di prodotti specifici, con la produzione di compounds su misura che soddisfano le esigenze tecniche ed estetiche dell’applicazione finale.
I laboratori di ricerca e sviluppo sono dotati di strumenti di ultima generazione per condurre tutti i test e le analisi necessarie per caratterizzare il materiale, progettare e sviluppare nuovi prodotti e fornire risposte rapide e complete alle richieste dei clienti.
La gamma di prodotti consolidata comprende una vasta gamma di composti termoplastici ad alta tecnologia (marchi Meplen - PP, Meplac - ABS, Meytel - PA) e composti ecosostenibili (i nostri composti ECO, con almeno il 30% di materiali riciclati nella formulazione e certificati CSI riciclato) su base PP, PA, PE, ABS, PC-ABS, PS caricati con fibra di vetro, carbonato di calcio, talco e tutti i diversi filler possibili.

SPECIALIZZATA NELLA VENDITA DI RICICLATI. La "simbiosi industriale", in cui rifiuti, materie prime secondarie o sottoprodotti di un'industria diventano l'input per un altro processo produttivo, è stata consolidata dalla nascita di Polar, la società del gruppo che ha sviluppato la propria attività nella trasformazione e nel commercio di materie plastiche derivanti da scarti industriali e post-consumo certificati secondo la norma UNI 10667-1. A Ferrara, l'azienda produce r-polimeri e distribuisce materie plastiche, in Italia e all'estero.

VERGINI E PRIME SCELTE. A volte, tuttavia, l'applicazione per il risultato finale o per i requisiti normativi (basti pensare al contatto alimentare o al settore medico) non consentono l'utilizzo di materiale che ha già subito un ciclo di utilizzo ma è necessario utilizzare un materiale cosiddetto vergine o di prima scelta.
I processi di compoundazione supportano queste esigenze attraverso lo studio e il collaudo dei materiali prodotti rispetto a specifiche certificazioni (Reg. CE "REACH" n. 1907/2006, Dir. "RoHS" 2002/95 / CE, WRAS, ACS, ... ) e la controllata ITI Polymers, è riuscita a creare una rete tra i principali produttori primari di materie plastiche e i clienti finali che necessitano di una distribuzione mirata, professionale e attenta alle esigenze specifiche. La gamma di prodotti distribuiti è molto ampia: comprende l'intero portafoglio di materiali del gruppo MOL (che ha fuso Slovnaft e TVK), il polistirene di Synthos, il polipropilene di Chevron Philips e, in esclusiva per il nostro paese, l'intera gamma Ruichem di biossido di titanio.
In questo modus operandi, integrato tra tutte le nostre aziende, il cliente, ma anche il fornitore diventa parte di un sistema che lo protegge dal punto di vista normativo e supporta nell'approccio ad un'economia sostenibile, attenta sia alla qualità del prodotto sia al rispetto per l'ambiente.

Con il contributo di:
Mepol Srl
Via Kennedy 7/d - 31039 Riese Pio X (TV)
Tel.: +39 0423 746168
Fax: +39 0423 746682
www.mepol.com

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 933