Friul Filiere

Metallo e plastiche in estrusione

2 settembre 2019 - Friul Filiere illustrerà al K2019 alcune realizzazioni di impianti speciali per i settori degli elettrodomestici ed elettrotecnica.

Friul Filiere festeggia 40 anni a Plast 2018

12 marzo 2018 - In mostra funzionante la nuova linea Futura40 allestita per l'estrusione di profili in composito a base di lolla di riso.

Friul Filiere compie gli anni e lancia una nuova linea

18 dicembre 2017 - Futura40, presentata in occasione del quarantesimo dalla fondazione del costruttore friulano, racchiude quattro decenni di esperienza nell’estrusione.

Nuovo logo per Friulfiliere

1 marzo 2017 - Evoluzione nel segno della continuità per il costruttore friulano di impianti di estrusione che l’anno prossimo festeggia 40 anni di attività.

Friul Filiere al K2016

12 settembre 2016 - Tra le novità presentate in Fiera una tecnologia per tubi, restyling dei coestrusori e il servizio di teleassistenza.

Estrusione di microducts

28 aprile 2015 - Un impianto con tecnologia brevettata sarà esposto a Plast 2015 da Friul Filiere.

FCC in licenza

11 febbraio 2014 - Polymer-Chemie potrà produrre i compositi alleggeriti sviluppati da Friul Filiere.

Grosso ordine per Friul Filiere

8 novembre 2013 - Consegnerà al gruppo indiano Reliance nove linee di estrusione per un valore di quasi otto milioni di dollari.

Plastica nell'edilizia a Roma

6 marzo 2012 - TMP organizza un convegno in occasione di Expoedilizia: si parlerà di efficienza energetica e materiali innovativi.

WPC espanso ultraleggero

22 luglio 2010 - Friul Filiere propone la tecnologia FFC per l'estrusione di compositi legno plastica. I compositi legno plastica, o WPC, costituiti da fibre di legno legate con resine termoplastiche, stanno incontrando un crescente favore da parte del mercato, poiché combinano le qualità estetiche del legno con la praticità e la resistenza dei materiali plastici. Di contro, il peso specifico relativamente elevato e la necessità di aumentare gli spessori dei profili per garantire la necessaria resistenza strutturale, talvolta limitano le possibilità applicative di questo materiale.Una soluzione al dilemma viene proposta dalla società italiana Friul Filiere, che ha messo a punto la tecnologia FFC (Foam Fiber Composite) per l'estrusione di compositi PVC-legno espansi a cellule chiuse, quindi più leggeri ed economici dei WPC compatti. Si tratta di un 'pacchetto' completo che prevede una specifica formulazione della resina e tutte le attrezzature necessarie al processo: essiccazione della farina di legno, alimentazione, dosaggio, miscelazione, estrusione e fine linea. La formulazione – spiega la società – parte da una fibra di legno dalle dimensioni controllate, essiccata in fase di processo fino ad un grado di umidità inferiore al 2%, abbinata ad una corretta stabilizzazione e lubrificazione del PVC che fluidifica il compound e riveste la fibra. L'introduzione di una miscela di espandenti chimici eso-endotermici, che non vengono inibiti dalla presenza delle fibre naturali, permette l’espansione a celle chiuse e garantisce un prodotto finito con superficie liscia e rigida e una massa interna espansa a microcellule che riduce il peso specifico fino a 0,6-0,7. Le ricette prevedono, in funzione dell'applicazione, una quantità tra il 50% e il 75% in peso di PVC e tra il 25% e il 50% di fibra di legno. Il compound, che può essere miscelato utilizzando i normali impianti turbo-mixer per PVC, presenta caratteristiche reologiche che ne consentono la trasformazione su estrusori monovite o biviti controrotanti senza dover passare attraverso la fase di granulazione. Tra le peculiarità degli impianti proposti da Friul Filiere, la presenza di un estrusore monovite L=28D che può produrre un profilo finito direttamente da dryblend, senza passare quindi dalla fase di granulazione. E' equipaggiato con unità di degasaggio, dosatore volumetrico e vite progettata per il caricamento e la plastificazione di materiali a bassa densità apparente.I profili estrusi possiedono buone caratteristiche fisico-meccaniche e, grazie al peso specifico molto basso e alla porosità interna, possono essere lavorati all'utensile come il legno, quindi idonei a piallatura, fresatura, incollaggio, impiallacciatura. Destinati ad applicazioni soprattutto nel settore dell'edilizia e dell'arredamento, sono autoestinguenti, riciclabili e presentano buona stabilità dimensionale. La tecnologia FFC è stata premiata per l'innovazione con i "Targi Kielce Awards" durante la fiera Plastpol, tenutasi nel mese di maggio a Kielce, in Polonia.

IN PRIMA PAGINA

Etichette in polietilene…da legno

27 maggio 2020 - Nuova applicazione del PE biobased ottenuto da nafta ricavata da tallolio grezzo, frutto della partnership tra Dow e UPM.

Celanese avvia causa antidumping in Europa

27 maggio 2020 - Sotto la lente del gruppo statunitense le importazioni di polietilene ad altissimo peso molecolare dalla Corea del Sud.

FLEXflow si EVOlve

27 maggio 2020 - HRSflow introduce un aggiornamento della tecnologia per sistemi ad otturazione elettrica servo controllata, più facile da implementare.

Lactips raccoglie nuovi capitali

27 maggio 2020 - Bpifrance e Mitsubishi Chemical investono nel produttore francese di bioplastica idrosolubile e biodegradabile.

Studio sul riciclo di pale eoliche

27 maggio 2020 - Elaborato da WindEurope, Cefic ed EuCIA per favorire il recupero delle pale in composito al termine della loro vita utile.

Calano le vendite di macchinari negli USA

27 maggio 2020 - Colpite soprattutto le presse ad iniezione, mentre sono aumentate le consegne di impianti di estrusione bivite e monovite. Importazioni stabili.

IN BREVE

In Borealis nuovo VP Innovation & Technology

26 maggio 2020 - Erik van Praet ha assunto nel mese di aprile la responsabilità delle attività Innovazione e tecnologia del gruppo chimico austriaco.

In fiamme azienda chimica veneziana

15 maggio 2020 - Un incendio ha interessato una fabbrica di specialità chimiche nel distretto industriale di Porto Marghera.

Si ferma cracker Versalis

12 maggio 2020 - Versalis ferma da domani, per 5 giorni, l’impianto di Brindis per attività di manutenzione programmata.

Rincara il polistirene Styron

12 maggio 2020 - Trinseo ha annunciato incrementi di prezzo per tutti i gradi commercializzati sul mercato europeo.

BLOG

avatar

26 maggio 2020 - Entro il primo luglio 2021 anche le bottigliette di plastica saranno soggette ad un sistema di deposito e ad una cauzione di 15 cent. Ogni anno nei Paesi Bassi ...

avatar

13 marzo 2020 - Oltre a restrittive interpretazioni di decreti non troppo recenti, esistono e vengono agevolati in Europa strumenti per favorire l'upcycling di scarti qualsiasi...

avatar

2 marzo 2020 - C'è tanta, troppa confusione sul reale significato di "riciclato", tanto che si corre il rischio di incappare in dichiarazioni false o scorrette. Ma cosa dicono...

avatar

3 febbraio 2020 - Reale il rischio che la Direttiva SUP provochi una sostituzione dei materiali invece che una riduzione del monouso e una transizione verso i sistemi di riuso e ...

avatar

Filastrocca plastic-free

di: Carlo Latorre

13 gennaio 2020 - Testo di Mimmo Mòllica

EVENTI

webinar, 10 giugno 2020

Webinar su Circular Economy Action Plan

Lo organizzano a giugno le associazioni European Plastics Converters (EuPC) e PET Sheet Europe.

Lione, 16-19 giugno 2020

Nuovo nome e formato per il FIP di Lione

Il salone triennale francese si fa in tre e cambia nome in France Innovation Plasturgie. Appuntamento nel giugno 2020 al Lyon Eurexpo.

Shanghai, 3-6 agosto 2020

Chinaplas rischedulata in agosto

La manifestazione cinese dedicata al mondo della plastica era stata posticipata a causa dell’epidemia di coronavirus.

Bruxelles, 10-11 settembre 2020

Rinviata conferenza sul riciclo chimico

A causa dell’emergenza coronavirus, ChemRecEurope ha deciso di rinviare a settembre l'European Chemical Recycling Conference.

Parma, 28-30 settembre 2020

SPS Italia va a settembre

Rinviata a dopo l'estate anche la fiera dell'automazione per l'industria intelligente, digitale e flessibile in programma a Parma.