Schede azienda
Contenuto sponsorizzato

Pulizia efficiente per imballaggi a parete sottile

Chem-Trend propone per questa applicazione di stampaggio a iniezione un purging compound pronto all’uso: Ultra Purge 1001.

1 ottobre 2023 00:55

Chem-trend viteIl comparto degli imballaggi a parete sottile è particolarmente vivace: basti pensare alle confezioni delle verdure, agli imballaggi dei cosmetici, ai flaconi del collirio o al continuo aumento di prodotti medico-farmaceutici.
Secondo Mordor Intelligence, nel 2020 questo mercato valeva circa 38,58 miliardi di dollari, con una previsione di crescita fino a 55,92 miliardi nel 2026.

Il processo tecnico, tuttavia, è caratterizzato da numerose problematiche, quali la rilevante complessità degli stampi con molte cavità, il peso estremamente ridotto dei pezzi, i grandi volumi di produzione e la necessità di frequenti cambi colore, talvolta radicali. Questo scenario rende il processo di pulizia molto difficoltoso.

chem-trend purge campioniL'efficienza diventa così una delle principali sfide da affrontare nella pulizia della macchine da stampaggio, soprattutto a causa della bassa viscosità dei materiali, che obbliga i trasformatori a cercare soluzioni immediate per evitare i tempi di fermo macchina, velocizzare e semplificare i processi e ridurre gli scarti.

Una delle principali criticità è rappresentata dai canali caldi, dove una pulizia efficace può essere assicurata solo tramite lo stampaggio dei pezzi.

Una soluzione innovativa per effettuare la pulizia durante il processo di produzione di imballaggi a parete sottile viene offerta da Chem-Trend con Ultra Purge 1001, un purging compound pronto all’uso, sviluppato per effettuare la pulizia con poliolefine a bassa viscosità e adatto per l’impiego nelle presse di stampaggio a iniezione. Il prodotto consente anche la pulizia al volo dei canali caldi in produzione.

Con i suoi prodotti, Chem-Trend aiuta le aziende a ridurre i tempi di inattività e gli scarti del 50%. Ultra Purge 1001 è formulato con polimeri termoplastici di alta qualità e additivi di pulizia ad alta efficienza. Tutti i componenti della formulazione soddisfano i requisiti del Regolamento UE N. 10/2011 e la legislazione americana (21 CFR) in materia di contatto alimentare.

In sintesi, i principali vantaggi sono la rapida pulizia e il facile utilizzo, oltre alla comprovata efficacia nello stampaggio di imballaggi a pareti sottili in poliolefine.
Per maggiori informazioni sui purging compound Chem-Trend nelle applicazioni nel settore alimentare e medico/farmaceutico:

Con il contributo di:
Chem-Trend Italy
Via Monferrato 57 - Sesto Ulteriano
20098 San Giuliano Milanese
Tel: +39-02-988141
Sito web
Form per contatti

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 3200