JEC Innovation Awards

Compositi sul podio

8 giugno 2021 - Annunciati i sette vincitori dei JEC Innovation Awards, riconoscimento all'innovazione nei materiali compositi.

In finale ai JEC Innovation Awards

13 maggio 2021 - Pubblicata la rosa dei finalisti del premio all'innovazione nei materiali compositi. Premiazione dei vincitori il prossimo 2 giugno.

Compositi sul podio

21 maggio 2020 - Annunciati i 13 vincitori dei JEC Composites Innovation Awards, premi all’innovazione nel mondo dei materiali compositi.

Premiazione online per i JEC Innovation Awards

30 aprile 2020 - La proclamazione dei vincitori del premio alle innovazioni nei compositi si terrà online il prossimo 3 maggio.

Ecco gli undici campioni nei compositi

20 marzo 2019 - Assegnati a Parigi i JEC Innovation Awards, riconoscimenti internazionali all'innovazione nell'industria dei materiali compositi.

Oltre 40mila visitatori a JEC World

20 marzo 2017 - L’affluenza cresciuta del 10% rispetto all’edizione 2016. Quasi otto visitatori su dieci provenivano dall’estero.

Con il robot i compositi si lavorano in 3D

27 gennaio 2017 - +LAB, laboratorio di stampa 3D del Politecnico di Milano, Owens Corning e Kuka Robotics premiati con il JEC Innovation Award.

JEC Awards, innovare con i compositi

27 gennaio 2017 - Annunciati i tredici vincitori dell’edizione 2017 dei JEC Innovation Award. Premiazione il 15 marzo a Parigi in occasione di JEC World.

Compositi eccellenti

9 febbraio 2010 - Annunciati i vincitori del JEC Innovation Awards. Anche una società italiana tra i premiati. Da oltre dieci anni, i JEC Innovation Awards premiano in occasione dell'omonima manifestazione francese le migliori innovazioni realizzate con i materiali compositi. Una vetrina di eccellenza che quasi sempre riesce ad individuare prodotti realmente innovativi. Tra gli undici progetti selezionati dalla giuria internazionale, suddivisi per settori applicativi, spicca anche l'italiana D'Appolonia, che ha sviluppato, in collaborazione con una trentina di partner, un rivestimento murale antisismico (foto a destra), sorta di carta da parati utilizzata per rinforzare, monitorare e gestire infrastrutture civili sensibili ai terremoti. Il rinforzo è costituito da tessuti multiassiali a base di cavi a fibre ottiche intrecciati, annegati in una speciale malta potenziata con nanoparticelle. Nella categoria Ambiente e Riciclaggio è stata premiata la danese 3XN architects per una struttura dimostrativa energeticamente autosufficiente mostrata in occasione della conferenza sul clima di Copenhagen. Particolarità della realizzazione è l'utilizzo di un laminato a sandwich a base di biomateriali riciclabili. Per il guscio esterno è stato utilizzato un biocomposito ottenuto da fibre di lino annegate in una matrice di olio di semi di soia e amido di mais. La struttura interna è costituita invece da fogli di sughero. Il rivestimento in gel è ricoperto da un nanoprodotto che decompone le particelle provenienti dall’aria e dalla pioggia ricorrendo alla luce solare, conferendo alla superficie proprietà autopulenti. La belga Lineo è stata premiata nella categoria Biomateriali per lo sviluppo di un prepreg a base di filo di lino e resina epossidica per l'assorbimento delle vibrazioni. Tra le applicazioni in fase di sviluppo racchette da tennis, telai di bicicletta, valige, componenti auto e navali. Nella categoria Aeronautica, l'olandese Fokker Aerostructures è stata premiata per la produzione in serie delle prime strutture primarie – timoni di direzione e di quota lunghi fino a sei metri - in composito termoplastico, PPS e fibre di carbonio, saldate ad induzione. I pezzi sono destinati al nuovo business jet Gulfstream 650 (foto a sinistra). Una ruota interamente in composito per biciclette, del peso di mezzo chilogrammo, ha fruttato alla francese Corima il primo premio nella categoria Sport e attività del tempo libero. Cerchione, mozzo e raggi sono prodotti con un prepreg al carbonio (foto a destra). Nella categoria trasporti, è stato premiato un pallet ad alte prestazioni in PP rinforzato con fibre lunghe, da 20 a 50 mm, della sudafricana Lomold Pty Ltd, mentre nella categoria Energia eolica ha vinto una turbina messa a punto dalla francese LTP: il materiale selezionato per questa applicazione è un biocomposito 100% naturale a base di acido polilattico (PLA) rinforzato con tessuto di lino. Tessuti e compositi meno soggetti alla laminazione della cinese Advanced Fiber Materials Technologies hanno ottenuto il premio nella categoria Materie prime, mentre una tecnologia di assemblaggio con adesivi strutturali ha fruttato alla belga S.A.B.C.A. il riconoscimento nella categoria Processi e procedimenti. Due vincitori ex equo, infine, nella categoria Automazione: la statunitense Magestic Systems per il processo CLC (Cured Laminate Compensation, Compensato laminato vulcanizzato) e la tedesca EADS Deutschland per una linea automatizzata per la produzione a basso costo di strutture di aerei in PRFC (foto a sinistra) La consegna dei premi avverrà il 13 febbraio 2010 in occasione della giornata inaugurale del JEC Composites Show, in programma a Parigi fino al15 aprile 2010.

IN PRIMA PAGINA

Buste per caffè senza alluminio

18 giugno 2021 - Goglio ha sviluppato per Segafredo Zanetti due diverse configurazioni a base di poliolefine per agevolare la raccolta e il riciclo a fine vita dell'imballaggio.

Test sul riciclo di PE con residui di PP, PA ed EVOH

18 giugno 2021 - Eseguiti da RecyClass su film multistrato per aggiornare le linee guida RecyClass Design for Recycling. Riscontrati problemi con percentuali del 2,5% sul peso dell'imballaggio.

PVDF Kynar bio-attribuito

18 giugno 2021 - Arkema lancia una linea di fluoropolimeri prodotti sostituendo feedstock fossili con tallolio grezzo biobased, attribuito mediante bilancio di massa certificato.

Stampa 3D di PA12 con fibra di carbonio

18 giugno 2021 - Weerg ha formulato un nuovo filamento per il metal replacement e installato in aziende sei macchine con tecnologia FDM dedicate alla stampa di questo materiale.

Pallet avvolto nella carta

18 giugno 2021 - Mondi e l'italiana ACMI hanno sviluppato un materiale alternativo al film plastico estensibile per il confezionamento di merci su palette.

Premio per la plastica circolare

18 giugno 2021 - Fondazione Mario Diana istituisce un premio per lo sviluppo di tecnologie, soluzioni e servizi innovativi con focus su poliaccoppiati, rPET e selezione rifiuti.

IN BREVE

Specialisti di imballaggi green in plastica

18 giugno 2021 - Il corso si tiene all'interno del progetto europeo PackAlliance. Gratuito, è in programma da ottobre 2021 a maggio 2022.

Linea Union per foglia PET anche da riciclo

18 giugno 2021 - L'impianto è in fase di collaudo nello stabilimento di San Vittore Olona: larghezza utile di 1.400 mm e spessore variabile da 0,3 a 2 mm.

Investindustrial prende il controllo di Guala Closures

16 giugno 2021 - Completata l'OPA sul produttore alessandrino di chiusure in alluminio e plastica. La società sarà delistata il prossimo 16 luglio.

A Certiquality la maggioranza di Globe

16 giugno 2021 - La società torinese opera nella certificazione dei sistemi di gestione per la qualità, l'ambiente e la salute e sicurezza sul luogo di lavoro.

BLOG

avatar

16 giugno 2021 - Bioplastiche sì o no? C'è un accordo tra il Governo italiano e la Commissione europea? dal 3 luglio non vedremo più stoviglie monouso in plastica sugli scaffali...

avatar

Boicottare paga?

di: Carlo Latorre

9 maggio 2021 - L'associazione dei trasformatori turchi di materie plastiche Pagev rivendica il successo della campagna "Stop Buying".

avatar

25 marzo 2021 - Uno dopo l'altro si stanno allineando i tasselli che rendono il domino del post-covid sempre più complesso da giocare.

avatar

17 febbraio 2021 - Ci sfugge il senso di realizzare una bottiglia di carta con liner di plastica e chiusura di polietilene, rendendo l'imballaggio scarsamente riciclabile a fine v...

avatar

13 febbraio 2021 - La nomina di Roberto Cingolani al neonato Ministero della Transizione ecologica potrebbe sancire un nuovo approccio all'economia circolare nel nostro Paese.

EVENTI

Webinar 22-24 giugno

Simposio Engel sullo stampaggio

Dal 22 al 24 giugno torna l'evento organizzato dal costruttore austriaco di presse ad iniezione, quest'anno in edizione virtuale e in sette lingue.

Busto Arsizio, 21-25 giugno 2021

Bandera Plastic Week online a giugno

In diretta dal THOE – “The House Of Extrusion” un evento digitale per mostrare le ultime innovazioni del costruttore varesino nell'estrusione di materie plastiche.

Verona, 2 e 3 luglio 2021

Due giorni di innovazione biomedica a Verona

A luglio torna in presenza la seconda edizione di Innovabiomed con oltre 20 incontri e un centinaio di relatori.

Alessandria, 7 luglio 2021

Corso su stampaggio microcellulare

Si terrà ad Alessandria il 7 luglio presso la sede del Consorzio Proplast, in parte in aula, in parte su una pressa allestita con tecnologia MuCell.

Milano, 5-10 settembre

Il Salone del Mobile slitta a settembre

Gli organizzatori vogliono evitare di tenere l'evento nei primi mesi del 2021, che potrebbero essere ancora soggetti agli effetti della pandemia.