Eastman

CGT amplia accordo con Eastman

8 febbraio 2012 - La distribuzione di resine poliestere del gruppo statunitense estesa anche al Nordovest del paese.

Solutia passa a Eastman

30 gennaio 2012 - Raggiunto accordo per acquisire il produttore di film e specialità per 4,7 miliardi di dollari.

Una bioplastica che viene da lontano

28 settembre 2011 - M49 di Mazzucchelli 1849 è a base di acetato di cellulosa, materiale particolarmente apprezzato nell'occhialeria.

Eastman investe in Europa e negli USA

13 settembre 2011 - In progetto un incremento di plastificanti privi di ftalati nel sito estone e in due impianti americani.

Eastman rileva produttore di plastificanti

5 settembre 2011 - Acquisita la società Scandifllex, attiva sul mercato brasiliano.

Eastman abbandona DEP e DBP

18 marzo 2011 - A fine anno sarà fermata la produzione dei due plastificanti, a favore di additivi senza ftalati.

Eastman adegua i plastificanti senza ftalati

28 febbraio 2011 - Completata l'espansione dell'impianto di Kingsport, negli Stati Uniti.

Eastman e Mazzucchelli vanno in Cina

8 novembre 2010 - Costituita joint-venture per la produzione di acetato di cellulosa a Shenzhen.Eastman Chemical ha costituito una joint-venture con la Mazzucchelli 1849 di Olgiate Olona (VA) per produrre a Shenzhen, in Cina, compound a base di diacetato di cellulosa, biopolimero utilizzato nella produzione di montature per occhiali e altre applicazioni di stampaggio ad iniezione. Non sono stati diffusi i dettagli dell'operazione. Secondo Alessandro Fiocchi, direttore generale di Mazzucchelli 1849, l'alleanza consentirà di combinare la qualità dell'acetato di cellulosa prodotto da Eastman con l'esperienza e la reputazione acquisita dall'azienda varesina nella fornitura di lastre per applicazioni di occhialeria a livello internazionale. “Crediamo che la domanda di materiali cellulosici continuerà a crescere – aggiunge Mark Costa, chief marketing officer Eastman – Una crescita alimentata non solo da applicazioni innovative quali i display a cristalli liquidi, ma anche dai segmenti più tradizionali, dove contano la flessibilità di design, le proprietà fisiche e la derivazione del materiale da risorse rinnovabili”.

Eastman cede il PET a DAK Americas

26 ottobre 2010 - Accordo da 600 milioni di dollari per il gruppo chimico statunitense. In aprile, Eastman aveva annunciato l'intenzione di dismettere le specialità a base PET con base in Nord America. A distanza di sei mesi l'acquirente è stato individuato e l'accordo raggiunto: si tratta di DAK Americas, che rileverà il poliestere del gruppo chimico americano a fronte di un esborso di circa 600 milioni di dollari. La cessione sarà portata a termine entro la fine di quest'anno, una volta ottenute le necessarie autorizzazioni dalle autorità antitrust.L'operazione riguarda tre impianti integrati localizzati nel South Carolina (Stati Uniti), uno per PTA e due per PET, con una capacità produttiva complessiva di 1,275 milioni di tonnellate e 415 addetti. Rientrano nell'accordo anche le tecnologie di processo IntegRex per la produzione di acido tereftalico purificato e polietilene tereftalato. Nei primi sei mesi dell'anno, le vendite della divisione si aggirano intorno a 405 milioni di dollari, con un Ebitda di 46 milioni. "Dopo aver esaminato diverse opzioni strategiche per la nostra divisione Performance Polymers PET, abbiamo ritenuto che questa azione è quella che porta i maggiori benefici per la società e i suoi azionisti", ha dichiarato Jim Rogers, Presidente e CEO di Eastman. Insieme alla cessione del PET, i vertici del gruppo hanno approvato un piano di ristrutturazione che mira a ridurre i costi. DAK Americas, con sede a Charlotte (USA), è una divisione di Alpek, società del gruppo chimico messicano Alfa, lo stesso che tre anni fa aveva acquisito da Eastman le attività PET in America Latina.

Eastman valuta uscita dal PET

23 aprile 2010 - La ricerca di eventuali acquirenti affidata ad un advisor finanziario. Il gruppo statunitense Eastman Chemical ha avviato, insieme con Bank of America Merrill Lynch come advisor finanziario, uno studio strategico sul futuro delle attività nelle resine PET, che non esclude eventuali disinvestimenti. Si tratta delle attività statunitensi, le uniche rimaste dopo le cessioni parziali avvenute negli anni scorsi degli impianti in Europa (a Indorama, nel 2008) e America Latina (al gruppo messicano Alfa nel 2007). Nell'ultima trimestrale, diffusa oggi, la divisione Performance Polymers - che comprende anche le attività PET - ha registrato perdite operative per 13 milioni di dollari, nonostante un incremento delle vendite del 22% rispetto al primo trimestre 2009.

IN PRIMA PAGINA

Arriva il riconoscimento per EcoPolietilene

4 agosto 2020 - Il Ministero dell’Ambiente dà il via libera al consorzio autonomo per la raccolta e il riciclo di beni in polietilene.

Indorama Ventures cresce nel riciclo in Polonia

4 agosto 2020 - Acquisiti due stabilimenti per granuli e scaglie in RPET posseduti dal gruppo italiano I.M.P. Industrie Maurizio Peruzzo.

La UE si prepara a combattere il greenwashing

4 agosto 2020 - La Commissione ha posto in consultazione pubblica la proposta di un nuovo regolamento contro le false informazioni sull’impatto ambientale di prodotti e servizi.

Auto, non si ferma l'emorragia

4 agosto 2020 - Anche a Luglio calo a delle immatricolazioni a doppia cifra (-11%): nei primi sette mesi perse oltre il 40% delle vendite.

Nuova divisione in KraussMaffei

4 agosto 2020 - Appena costituita, la business unit New Machines è stata affidata a Volker Nilles, già responsabile delle presse ad iniezione a livello di gruppo.

Shopper a pagamento in Giappone, al bando in Cile

4 agosto 2020 - Nuove limitazioni introdotte ai due capi del globo per disincentivare l’uso di sacchetti monouso in plastica.

IN BREVE

Online il PET Monomer Recycling Forum

3 agosto 2020 - Confermati data e programma, ma non più in presenza: il 2020 PET Monomer Recycling Forum diventa virtuale.

Nuova guida per Coim Turchia

29 luglio 2020 - Ayca Korkmaz è stata nominata General manager della filiale turca del produttore italiano di specialità chimiche.

Dai rifiuti plastici alle mascherine

24 luglio 2020 - la molisana Smaltimenti Sud ha rilevato dal tribunale di Isernia il polo tessile della Ittierre di Pettoranello.

Nuovo direttore vendite in Hirsch

22 luglio 2020 - Walter Passegger subentra a Cristina Pascu alla guida dell'attività commerciale del costruttore austriaco di impianti per EPS.

BLOG

avatar

26 maggio 2020 - Entro il primo luglio 2021 anche le bottigliette di plastica saranno soggette ad un sistema di deposito e ad una cauzione di 15 cent. Ogni anno nei Paesi Bassi ...

avatar

13 marzo 2020 - Oltre a restrittive interpretazioni di decreti non troppo recenti, esistono e vengono agevolati in Europa strumenti per favorire l'upcycling di scarti qualsiasi...

avatar

2 marzo 2020 - C'è tanta, troppa confusione sul reale significato di "riciclato", tanto che si corre il rischio di incappare in dichiarazioni false o scorrette. Ma cosa dicono...

avatar

3 febbraio 2020 - Reale il rischio che la Direttiva SUP provochi una sostituzione dei materiali invece che una riduzione del monouso e una transizione verso i sistemi di riuso e ...

avatar

Filastrocca plastic-free

di: Carlo Latorre

13 gennaio 2020 - Testo di Mimmo Mòllica

EVENTI

Bruxelles, 10-11 settembre 2020

Rinviata conferenza sul riciclo chimico

A causa dell’emergenza coronavirus, ChemRecEurope ha deciso di rinviare a settembre l'European Chemical Recycling Conference.

online, 15-17 settembre 2020

Online la scuola estiva sui compositi

L’appuntamento con il momento formativo di Assocompositi è dal 15 al 17 settembre 2020 con tre sessioni pomeridiane.

Webinar, 24 settembre 2020

Depolimerizzazione ed economia circolare

É il tema del webinar in programma il prossimo 24 settembre, promosso da Chemical Recycling Europe (CRE) e Polymer Comply Europe (PCE).

Parma, 28-30 settembre 2020

SPS Italia va a settembre

Rinviata a dopo l'estate anche la fiera dell'automazione per l'industria intelligente, digitale e flessibile in programma a Parma.

webinar, 7 ottobre 2020

Online il PET Monomer Recycling Forum

Confermati data e programma, ma non più in presenza: il 2020 PET Monomer Recycling Forum diventa virtuale.