BASF-YPC

Nuovo cracker in Cina per BASF e Sinopec

29 ottobre 2018 - Intesa per costruire un nuovo impianto da un milione di tonnellate annue di etilene finanziato in parti uguali dalla joint-venture BASF-YPC e da Sinopec.

BASF-YPC chiude la fase II

11 gennaio 2012 - BASF e Sinopec completano seconda tranche di investimenti nel polo petrolchimico di Nanjing.

In Asia BASF punta al raddoppio

29 settembre 2009 - Due miliardi di euro di investimenti per cogliere le opportunità legate ai mercati emergenti.

BASF e Sinopec si allargano in Cina

20 marzo 2008 - Completato lo studio di fattibilità per l'ampliamento del complesso chimico di Nanjing. Il gruppo chimico tedesco BASF e China Petroleum & Chemical Corporation (Sinopec) hanno presentato il piano di fattibilità da 900 milioni di dollari per l'ampliamento delle attività nel complesso di Nanjing, in Cina, dove operano attraverso la joint-venture BASF-YPC. Il progetto, annunciato per la prima volta nel luglio di due anni fa, prevede l'ampliamento delle capacità produttive del cracker per etilene dalle attuali 600.000 a 750.000 tonnellate annue, l'espansione della produzione di ossido di etilene e la creazione di impianti per derivati, nonché lo sviluppo della chimica C4 con l'aggiunta di specialità quale butadiene, isobutene, 2-propil etanolo per una nuova generazione di plastificanti e poli-isobutene per additivi destinati a carburanti e lubrificanti. Il piano prevede inoltre l'allungamento della filiera degli acrilici per produrre polimeri superassorbenti (SAP) e l'ampliamento degli attuali impianti per oxo-alcoli e acido propionico. Ad eccezione del cracker, che potrebbe entrare in funzione tra la fine del 2009 e i primi mesi del 2010, gli altri interventi potrebbero essere completati già entro la fine di quest'anno. BASF e Sinopec hanno deciso di integrare in BASF-YPC l'altra joint-venture cinese, Yangzi-BASF Styrenics, al fine di aumentare l'efficienza e ottimizzare le sinergie.

BASF e Sinopec rilanciano in Cina

11 luglio 2006 - Investimenti per 500 milioni di dollari a Nanjing.

BASF YPC avvia il sito di Nanjing

30 giugno 2005 - In funzione in Cina un cracker e nove impianti con una capacità di oltre 1,7 milioni di tonnellate annue tra polimeri e prodotti chimici.

IN PRIMA PAGINA

Interpack 2021 non si farà

3 dicembre 2020 - Gli organizzatori rinviano a maggio 2023 la manifestazione dedicata al mondo del packaging. Troppa incertezza sull'evoluzione della pandemia.

Da Francesco Franceschetti Elastomeri nasce Marfran

3 dicembre 2020 - A dieci anni dalla creazione della società attraverso managing by out si rinnova l'intera immagine, a cominciare dal nome e dal logo.

Film barriera per compostaggio domestico

3 dicembre 2020 - Sviluppato dalla svedese BillerudKorsnäs per applicazioni di imballaggio flessibile utilizza un laminato di carta e bioplastica ecovio di BASF.

PepsiCo passa al 100% rPET in Europa

3 dicembre 2020 - Nei prossimi due anni saranno introdotte bottiglie interamente in PET riciclato in nove mercati UE (ma non in Italia).

Resine bio per gli adesivi del packaging

3 dicembre 2020 - DSM ha introdotto sul mercato la nuova serie Decovery destinata alla formulazone di adesivi, primer, pigmenti e topcoats a basso impatto ambientale.

Riciclo per contatto con alimenti

3 dicembre 2020 - Polymer Comply Europe organizza a gennaio un webinar per illustrare le modifiche al Regolamento (EC) No. 282/2008.

IN BREVE

Nuovi rincari per PC, PS e ABS

3 dicembre 2020 - Trinseo comunica un riallineamento verso l'alto dei prezzi delle resine Styron, Calibre e Magnum a partire dal 1° dicembre scorso.

Resine per compositi più care da gennaio

3 dicembre 2020 - Polynt ha annunciato aumenti per resine poliestere insature, resine vinilestere e gelcoat distribuiti sul mercato EMEA.

Giflex rinnova i vertici

2 dicembre 2020 - Alberto Palaveri, CEO di Sacchital, alla guida dei produttori italiani di imballaggi flessibili stampati in rotocalco e in flessografia.

Aumentano i prezzi dei semilavorati in PMMA

1 dicembre 2020 - La decisione annunciata dal gruppo Röhm con un mese di anticipo. Rincarano anche gli adesivi Acrifix.

BLOG

avatar

26 novembre 2020 - La plastica siamo noi, che partecipiamo a vario titolo e con un diverso contributo e grado di responsabilità, a un modello ormai anacronistico basato sullo spre...

avatar

27 ottobre 2020 - Gli imballaggi e i contenitori riutilizzabili sono il futuro un po' in tutti i settori perché apportano importanti vantaggi ambientali ma anche economici. A vol...

avatar

21 ottobre 2020 - Cresce il numeri di paesi e regioni che adottano un Plastic Pact per ridurre l’impatto della plastica sull’ambiente. Quali sono le caratteristiche e i risultati...

avatar

28 settembre 2020 - L'UNI/PdR 88:2020 una prassi di riferimento per la valutazione del contenuto di riciclato ben elaborata ma non aperta al mondo delle materie plastiche. Perché?

avatar

26 settembre 2020 - Finalmente dopo decenni di dura opposizione ai sistemi di deposito per i contenitori di bevande le grandi multinazionale del beverage si schierano a favore di u...

EVENTI

Webinar, 11 dicembre 2020

Riuso e riciclo di materiali compositi

É il tema del webinar organizzato nell’ambito del progetto Marlic “Marche  Applied Research Laboratory for Innovative Composites”.

online, 9-11 dicembre 2020

Plastics Recycling Show Europe quest’anno online

A dicembre si terrà una conferenza gratuita di tre giorni sul riciclo di materie plastiche nel vecchio continente, con consegna dei Plastics Recycling Awards Europe.

webinar, 15 dicembre 2020

Webinar sui MOCA

Torna in modalità streaming il seminario organizzato dall’Istituto Italiano Imballaggio su materiali e oggetti a contatto con alimenti.

Città del Messico, 11-14 gennaio 2021

Plastimagen México slitta due mesi

Gli organizzatori dell’evento latinoamericano dedicato all’industria delle materie plastiche hanno fissato nuove date a gennaio 2021.

Webinar, 19 gennaio 2021

Riciclo per contatto con alimenti

Polymer Comply Europe organizza a gennaio un webinar per illustrare le modifiche al Regolamento (EC) No. 282/2008.