Schede azienda
In questa sezione: Riciclo Bioplastiche Legislazione
Contenuto sponsorizzato

Nuova vita al PVC rigido

Presente da oltre 60 anni sul mercato, Laborplast mostrerà al K2022 la sua doppia anima verde: produzione di compound e anime per bobine in PVC riciclato.

13 luglio 2022 17:50

LaborplastLa società Laborplast rigenera PVC rigido, utilizzato nella formulazione di compound per estrusione e stampaggio a iniezione e nella produzione di anime per avvolgimento di film e tessuti. Una doppia anima 'green', unita dal materiale utilizzato, il PVC rigenerato, e dalla comune tecnologia di trasformazione, l'estrusione.

Un duplice portafoglio che sarà rappresentato anche quest'anno a Düsseldorf, nel corso del K2022. La società sarà infatti presente alle kermesse tedesca con un proprio stand (A38) al padiglione 7-1, dove sarà lieta di accogliere i visitatori interessati alla sua gamma prodotti e a intraprendere un percorso condiviso di crescita ecosostenibile.

LaborplastIl PVC è una materia prima molto versatile, utilizzata in numerosi settori, con applicazioni di uso quotidiano, dall’edilizia al settore medicale. Molte società operano in questo ambito, ma la peculiarità di Laborplast è il focus sulla rigenerazione del PVC. É infatti una delle realtà più importanti a livello europeo nel riciclo del PVC, trasformando ogni anno circa 30.000 tonnellate di materiale derivante da prodotti giunti alla fine del proprio ciclo di vita e da sfridi industriali. Lo scarto si trasforma così nuovamente in risorsa, utile per numerosi nuovi utilizzi, senza impattare negativamente sull’ambiente.

Per quantificare la riduzione dell'impatto ambientali derivante dall’utilizzo di PVC rigenerato, Laborplast ha commissionato al Cesap uno studio di LCA (Life Cycle Assessment) su compound e anime, valutando l’intero ciclo di vita del prodotto; un estratto dello studio è liberamente consultabile sul sito aziendale (clicca QUI).

LaborplastLa società è anche impegnata a conseguire una certificazione di prodotto, al fine di garantire la percentuale di PVC rigenerato presente all’interno di ciascun prodotto, mediante il controllo dell'intera filiera produttiva.

Fondata alla fine degli anni '50 del secolo scorso come “Fratelli Pariani”, dal 1973 Laborplast, la società ha sede legale a Bienate di Magnago (MI), dove è presente anche lo stabilimento storico dell’azienda uno dei due stabilimenti; nel 2013 e nel 2019, sono stati inaugurati i due più recenti stabilimenti di Busto Arsizio (VA).

Con il contributo di:
Laborplast
laborplast.net
Via Massari Marzoli 21
21052 Busto Arsizio (VA)
Tel. +39 0331 309406
E-mail: info@laborplast.net

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 1095