Schede azienda
In questa sezione: Economia Uomini e Aziende Leggi e norme Lavoro
Contenuto sponsorizzato

Quarant'anni dedicati ai tecnopolimeri

Fondata nel 1982, Daire Chemicals ha compiuto negli anni un'evoluzione, passando dalla vendita di polimeri alle nuove frontiere dell’ingegnerizzazione di prodotto.

15 giugno 2022 14:25

Daire Chemicals Daire è l’acronimo di Distribuzione Assistenza Impianti Resine Elastomeri, chiara indicazione del core business aziendale, ovvero la commercializzazione di resine polimeriche ad alto valore aggiunto, portata avanti in collaborazione con le principali case chimiche del settore.
Daire Chemicals nasce nella primavera del 1982 da un’ intuizione di Vittorio Urbinati, che intravvide proprio nei tecnopolimeri, allora non diffusi come oggi, una soluzione moderna e innovativa per affrontare le sfide di un'industria sempre più esigente sotto il profilo dei materiali.

Fin dai primi anni di attività, la società avvia collaborazioni con importanti produttori di materie plastiche, cercando nuovi sbocchi di mercato. "Siamo stati i primi ad introdurre i tecnopolimeri adatti al metal replacement nel settore automotive”afferma il CEO, Vittorio Urbinati.

Nel 1994 un'altra tappa miliare nella storia della società: viene avviata la partnership con l’azienda americana RTP, importante compounder a livello internazionale, che permette a Daire di offrire ai suoi clienti soluzioni personalizzate in base alle loro esigenze. Il 1996 segna un altro passo verso la crescita delle attività: viene acquisita la distribuzione dei prodotti del colosso giapponese Asahi Kasei.

Daire ChemicalsGli anni duemila vedono il consolidamento sul mercato italiano e l’inizio della collaborazione con DIC, oggi Sun Chemical, primo produttore mondiale di PPS. Gli ultimi anni sono la conferma delle partnership instaurate e vedono, nell’ordine, Daire diventare il primo distributore al mondo dei prodotti RTP ed il primo a livello europeo per DIC e Asahi Kasei, con il quale raggiunge il record mondiale di commercializzazione della poliammide semi-aromatica Leona 90G, utilizzata con successo nel metal replacement del settore automotive.

"Il mondo della distribuzione è cambiato in questi anni - nota Urbinati - Oggi le case chimiche delegano il distributore a diventare il loro 'lungo braccio' sul mercato, per fornire le soluzioni ai clienti. Inoltre, le richieste che riceviamo sono sempre più sfidanti anche per soddisfare le normative, che regolano i vari settori industriali". Motivo che ha spinto la società a estendere i propri servizi, ampliando la prospettiva e affrontando il problema con un approccio ampio e multidisciplinare.
"Partiamo dal cuore delle idee di ogni azienda, il reparto R&D, e sviluppiamo insieme soluzioni all’avanguardia permettendo di coniugare con successo richieste tecniche ed economiche, sempre con un occhio di riguardo alle soluzioni eco sostenibili. L’approccio che ci caratterizza è quello del problem solving, in modo da fornire al cliente diverse opportunità di scelta, verso prodotti e processi smart, snelli, dove il materiale ed il design vengono portati all’ottimizzazione perfetta per l’applicazione, tenendo conto delle condizioni di impiego del prodotto".

Daire Chemicals ha nel suo DNA quello di accettare nuove sfide e introdurre nel mercato prodotti innovativi in modo da supportare la clientela passo dopo passo nell’ingegnerizzazione e nella produzione, offrendo un servizio completo di consulenza affiancato a quello di commercializzazione.

Con il contributo di:
Daire Chemicals
www.daire.it
Via Verbania, 12 – 10044 Pianezza (TO)
Tel. 011.968.21.95
stefano.urbinati@daire.it

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 516