In questa sezione: Poliolefine PVC PS ABS SAN EPS PET Poliammidi Tecnopolimeri Gomme Compositi Bioplastiche Altre specialità Prezzi
Contenuto sponsorizzato

ScratchShield protegge dai graffi

Ampacet ha ampliato la gamma di masterbatches additivo che aumentano la resistenza all'abrasione delle superfici plastiche durante le fasi di produzione e movimentazione.

1 marzo 2021 02:20

gatoIl produttore di masterbatches Ampacet ha ampliato la famiglia di concentrati additivo ScratchShield, formulati per proteggere le superfici di articoli in plastica da graffi e segni di abrasione che possono originarsi durante i processi di produzione, trasporto e movimentazione. Alcune plastiche, infatti, sono più sensibili all'abrasione di altre, mentre i consumatori si aspettano sempre finiture superficiali prive di difetti e durature, segno tangibile del  valore del prodotto.

ampacet scratchshieldLa resistenza al graffio ed all’abrasione può essere migliorata anche nei materiali più sensibili, adottando tecnologie e additivi specifici. In questo ambito, Ampacet offre un’ampia gamma di soluzioni ScratchShield per poliolefine (PE e PP), PET e resine stireniche (ABS, PC/ABS, SAN e MABS), capaci di migliorare in modo significativo la resistenza ai graffi e all’abrasione, senza alcun impatto su brillantezza, qualità estetica o proprietà meccaniche.
La famiglia comprende cinque diversi masterbatches: ScratchShield PP 4000412-E, ScratchShield PP 4000396-E, ScratchShield ABS 6000047-E, ScratchShield PET 7000076-E e ScratchShield PE 1000617-E.

ScratchShield PP 4000412-E è una soluzione antigraffio altamente efficace, formulata per un’ampia gamma di applicazioni in polipropilene quando è richiesto il contatto con gli alimenti.  ScratchShield PP 4000396-E, invece, è un masterbatch non migrante, formulato per applicazioni - sempre in polipropilene - dove la migrazione degli additivi sulla superficie della plastica potrebbe causare inconvenienti, come ad esempio difetti di stampa o di adesione.

ampacet scratchshieldScratchShield ABS 6000047-E è un masterbatch antigraffio, molto efficace e al tempo stesso non migrante, messo a punto per i polimeri e le leghe a base di stirene, come ABS, PC/ABS, SAN e MABS: l'ambito applicativo è molto vasto, spaziando dagli apparecchi elettronici ai complementi di arredo per la casa, dalla valigeria ai componenti auto. 

Con ScratchShield PET 7000076-E, il focus si sposta  su processi di iniezione-stiro-soffiaggio di preforme:  si tratta di una soluzione "2 in 1", capace cioè di conferire sia una protezione antigraffio, che proprietà di scivolamento alle preforme per bottiglie PET. Questo additivo "ristruttura" la superficie del manufatto in PET contribuendo ad evitare la propagazione di fessurazioni e limita l’effetto di sbiancamento e velatura causato dall’abrasione.  Riduce inoltre, in modo significativo, il coefficiente di attrito (COF) superficiale durante la produzione di preforme PET e i processi di soffiaggio, la movimentazione e la logistica. Agevola in modo sensibile anche il distacco dallo stampo nonché la scorrevolezza del prodotto sui nastri di trasporto, aumentando in queso modo la produttività delle linee.

Infine, ScratchShield PE 1000617-E è una soluzione eccellente che contribuisce ad evitare i segni di usura sugli articoli in polietilene, riducendo i difetti associati ad abrasioni, graffi ed altri segni.

Con il contributo di:
Ampacet Distribution Italy
Via dell’Industria, 195 - 20020 Busto Garolfo (MI)
Mail: marketing.europe@ampacet.com

© Polimerica -  Riproduzione riservata
Numero di letture: 3550