In questa sezione: Riciclo Bioplastiche Legislazione
Contenuto sponsorizzato

Soluzioni avanzate per preforme PET

Piovan lancia l’ultima versione del sistema di deumidificazione GenesysNext, ottimizzato per il PET riciclato, e uno strumento per l’analisi rapida del contenuto di sostanze volatili nelle preforme.

10 dicembre 2019 16:28

Piovan K2019Piovan ha recentemente introdotto alcune interessanti innovazioni nella sua gamma di tecnologie per il trattamento del PET per la produzione di preforme, a partire da Genesys, il sistema di deumidificazione automatico mono-tramoggia, , disponibile dai primi mesi dell’anno prossimo nella versione GenesysNext.

Piovan genesysnextGENESYSNEXT. La caratteristica principale del dryer sviluppato da Piovan è la capacità di controllare e adattare automaticamente parametri di funzionamento, quali temperatura, portata e DewPoint dell’aria di processo, tempo di residenza in tramoggia e pressione di iniezione in base alle reali condizioni di lavoro, in modo tale utilizzare solamente l'energia effettivamente necessaria e garantire sempre il massimo livello di prestazioni.
L’ultima versione di GenesysNext è stata ottimizzata per trattare PET riciclato, grazie all’adozione del nuovo sistema di filtrazione dei composti volatili (VOC) PureTech, per ottenere preforme con un elevato livello di purezza anche partendo da rPET in concentrazioni elevate. Risultato che può essere ulteriormente migliorato adottando il condensatore di fumi sviluppato da Piovan (foto sotto), indicato quando si utilizza materiale in scaglie o con una percentuale rilevante di rigenerato. In questo modo si abbattono eventuali contaminanti bassofondenti, preservando il circuito di deumidificazione e garantendo elevate prestazioni nel tempo.
Povan condensatori fumoNei deumidificatori di ultima generazione, il controllo è stato reso più intuitivo e sono stati apportati miglioramenti sia nell’algoritmo di auto-regolazione, sia nella tecnologia AIPC (Automatic Injection Pressure Control), che consente di agire sui parametri di deumidificazione in modo da far lavorare la pressa ad iniezione con una pressione costante pari al set point predefinito; ciò assicura il minor costo per preforma prodotta, non considerando solo il consumo energetico preso come variabile a sé stante, ma anche l’intero processo, con un miglioramento della qualità del prodotto finito e una riduzione degli scarti (maggiori dettagli).
GenesysNext ora può interfacciarsi direttamente con Moisture Minder, lo strumento in linea per misurare l’umidità residua nei granuli - oltre che con il software di supervisione Winfactory 4.0, attraverso il quale si possono tenere sotto controllo tutti i parametri del processo con possibilità di memorizzarli in modo tale da poter tracciare ogni lotto.

Piovan InspectaINSPECTA. Per la regolazione del processo e il controllo qualità, l’analisi delle preforme stampate è essenziale: a questo scopo, Piovan ha messo a punto Inspecta, uno strumento per l’analisi a campione del contenuto di acetaldeide (versione Ac) o di benzene (Be) mediante gascromatografia, in grado di fornire i risultati in meno di un’ora: ciò consente di intervenire prontamente sul processo in corso nel caso si ottengano valori fuori norma, minimizzando gli scarti e gli sprechi energetici.
Questo strumento può trovar posto all’interno del laboratorio per il controllo qualità o direttamente in reparto, essendo autonomo. É infatti dotato di tastiera, monitor a colori TFT, software di controllo progettato per rendere la procedura di analisi completamente automatica e stampante in grado di generare un report. In alternativa, può essere interfacciato con il sistema Winfactory 4.0, dotato di funzioni di memorizzazione e analisi dei dati per il controllo qualità e il tracciamento dei singoli lotti.
Dotato di camera da 150 ml, lo strumento ha un funzionamento completamente automatico, non richiede personale con competenze specifiche, lunghe procedure di preparazione o la creazione di curve di calibrazione con una riduzione dei costi, oltre che dei tempi di analisi. I risultati sono ripetitivi e ripetibili, consentendo il confronto dei risultati raccolti anche in stabilimenti diversi.

Con il contributo di:
Piovan Group
Via delle Industrie 16 – 30036 S. Maria di Sala (VE)
Tel. +39 041 5799111 Fax +39 041 5799244
E-mail: marketing@piovan.com

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 1835