Contenuto sponsorizzato

Innovazioni Moretto a Fakuma 2018: focus sulla refrigerazione 4.0

Riflettori puntati sull’efficienza, declinata in ottica 4.0 con le ultime soluzioni tecnologiche per ridurre i consumi energetici e aumentare l’automazione dei processi nella trasformazione di materie plastiche.

7 settembre 2018 14:25

Moreto X-coolerNello stand di Moretto a Fakuma (Hall B3, Stand 3208) saranno esposti sistemi di alimentazione, dosaggio, granulazione, deumidificazione, termoregolazione e refrigerazione, tutti connessi e controllabili in pieno stile 4.0, attraverso Mowis 3, il sistema di supervisione e di gestione integrata sviluppato dal costruttore padovano per il controllo e la gestione di tutta la catena di automazione negli impianti di trasformazione delle materie plastiche.
In ambito di refrigerazione, Moretto presenta a Fakuma una nuova generazione di chiller di dimensioni mini (RC MINI) e maxi (RC XCOOLER), le cui principali caratteristiche sono: modularità, sostenibilità ed efficienza 4.0.

Moretto RC MiniRAFFREDDARE É IMPORTANTE. Nel trattamento del materiale plastico il “raffreddamento” costituisce una fase importante: consente di ristabilire e mantenere costante la temperatura nei processi di trasformazione del polimero, condizione necessaria per garantire la qualità del prodotto finito. È un processo che comporta un pesantissimo impegno energetico per le aziende trasformatrici.
Una corretta gestione del processo di raffreddamento è possibile solo grazie a sistemi di refrigerazione altamente performanti e flessibili, come l’ampia gamma di refrigeratori proposta da Moretto, ideata per assicurare le condizioni ottimali di raffreddamento e termoregolazione nei processi di trasformazione del materiale plastico tramite iniezione, estrusione e soffiaggio.

NOVITÁ IN FIERA. I chiller della serie RC MINI sono macchine compatte, con potenze frigorifere che vanno dai 3 ai 24 kW. Gli ingombri ridotti consentono una pratica installazione in reparto e l’installazione a fianco pressa. La solida struttura in acciaio inox, che garantisce una lunga durata nel tempo, contiene un sistema a doppio circuito dotato di compressori ad alto rendimento, ventilatori centrifughi con inverter canalizzabili, condensatori ad elevata capacità di scambio termico e scambiatori a serpentino ad efficienza maggiorata “Made in Moretto”. La presenza della valvola di espansione elettronica assicura stabilità di funzionamento e risparmio energetico.
Queste sono le principali caratteristiche dei mini refrigeratori verso i quali i clienti Moretto stanno dimostrando grande apprezzamento.
Moretto RCV X coolerLa serie di refrigeratori MINI si affianca alla serie maggiore X COOLER e ne eredita i grandi vantaggi in termini di precisione nella gestione delle temperature, di riduzione degli scarti, di aumento della produttività e di grande efficienza energetica anche su piccole e medie potenze installate a fianco pressa.
La nuova serie X COOLER, invece, concepita per impianti centralizzati con potenze fino a 900 kW si sviluppa su un concetto che coniuga efficienza estrema e modularità. I refrigeratori RC della gamma X COOLER adottano compressori tra i più efficienti in commercio, evaporatori a fascio tubiero, condensatori maggiorati, ventilatori centrifughi canalizzabili, valvole di espansione elettroniche, tutti elementi che garantiscono elevati livelli di C.O.P. (coefficiente di prestazione) nella refrigerazione.
I refrigeratori della serie “X COOLER” si caratterizzano per essere adatti anche alle applicazioni più gravose, sono alleati ideali per ottimizzare la produttività, ridurre al minimo i consumi energetici, incrementare la redditività dell’intero processo garantendo una produzione di alta qualità.
X COOLER è una macchina solida, costruita completamente in acciaio inox resiste alla corrosione anche in caso di installazione esterna, condizione tipica per questo tipo di refrigeratori dalle grandi dimensioni. La valvola di espansione elettronica, che regola il flusso del refrigerante, ottimizza gli avvii del compressore e migliora il C.O.P.
La scalabilità della potenza di raffreddamento e la regolazione con valvola di espansione elettronica, consentono una notevole riduzione del consumo energetico che si traduce in una riduzione dei costi a doppia cifra percentuale.
Il robusto evaporatore a fascio tubiero consente di ottenere un elevato livello di efficienza energetica. Il circuito idraulico è dotato di doppia pompa, una per il ricircolo interno tra serbatoio ed evaporatore, dedicata alla produzione di acqua fredda, ed una per la distribuzione dell’acqua fredda prodotta alle utenze.
I potenti ventilatori centrifughi, completi di griglia metallica di protezione, consentono di canalizzare l’aria calda per il riscaldamento di ambienti durante la stagione fredda e permettono di ottenere la massima efficienza di condensazione. Dotati di inverter, consentono l’afflusso della corretta quantità di aria al condensatore.
I refrigeratori RC X COOLER sono in grado di adeguarsi alle specifiche esigenze di raffreddamento richieste dal processo, grazie alla gestione integrata dei dati direttamente dalle utenze. La modularità consente al cliente di ottenere un sistema personalizzato in base alle sue esigenze reali e pronto per essere facilmente espandibile in qualsiasi momento.

Moretto FakumaVERSO UNA REFRIGERAZIONE SOSTENIBILE E 4.0. Il “risparmio energetico” e la tutela dell’ambiente sono da sempre principi essenziali della filosofia Moretto. Un impegno costante che induce l’azienda ad una ricerca continua volta a creare macchinari a ridotto impatto ambientale.
Un altro fattore di successo, oggi indispensabile, è quello che Moretto definisce “Efficienza 4.0”, ovvero “la capacità di estrarre valore dai dati”.
I chiller RC X COOLER sono “macchine intelligenti” capaci di monitorare le operazioni e di interpretare i dati in modo da regolare automaticamente i parametri in base alle specifiche esigenze di raffreddamento richieste dal processo. Queste informazioni sono visualizzabili tramite un’interfaccia utente touch view facile ed intuitiva.
Moretto empowering plasticsSe si considera che il raffreddamento di processo rappresenta una delle operazioni più energivore, i dati che si riescono ad ottenere da queste macchine sono una fonte d’informazione imprescindibile per i trasformatori di materie platiche i quali, oltre a controllare l’efficienza H24 delle varie fasi del processo, possono intervenire e regolare i parametri anche da remoto, adeguando la macchina alle condizioni ideali di raffreddamento. Avere un “controllo ed una gestione integrata dei dati” si traduce in: efficienza, riduzione dei costi, garanzia di qualità e maggiore flessibilità rispetto alle richieste del mercato.
Questa innovazione rientra appieno nel concetto di “Smart factory 4.0” che vede le macchine interconnesse tra loro, l’attività di X Cooler viene infatti monitorata in tempo reale dal software di supervisione integrata Mowis (brevettato da Moretto) per un’analisi approfondita dei dati e la redazione di report interattivi e predittivi.

Moretto ti aspetta a Fakuma - Hall B3, Stand 3208

Con il contributo di :
Moretto S.p.A.
Via dell’artigianato 3
35010 Massanzago (PD)
Tel: +39 049 9396711
info@moretto.com
www.moretto.com

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 874