In questa sezione: Appuntamenti
Contenuto sponsorizzato

Analisi/taglio costi e aumento efficienze nel settore gomma plastica

A sostegno degli imprenditori arrivano gli strumenti Lean e, in particolare, l’approccio Lean Plastic specifico per il settore della trasformazione e costruzione stampi.

5 luglio 2018 10:03

grecu lean plasticLa massimizzazione della produttività è uno dei goals principali di ogni azienda. Più produttività significa incrementare l’efficienza delle proprie attività plastiche adottando, a livello produttivo, manageriale e tecnico-operativo, metodi, approcci e best-practices specifici per il vertical delle aziende plastiche.

A sostegno degli imprenditori arrivano gli strumenti Lean e, in particolare, l’approccio Lean Plastic, specifico per il settore plastica-gomma-stampi, finalizzato ad identificare e abbattere inefficienze e sprechi che creano costi diretti e indiretti all’interno di un’azienda di trasformazione plastica.

Ai 7 sprechi “trasversali” Lean, con il metodo Lean Plastic, si sono affiancati 16 pilastri che se tenuti sotto controllo permettono all’azienda plastica di mantenere al top le sue prestazioni, tra cui anche tenere sotto controllo le voci di costo specifiche plastiche, come ad esempio la qualità e la produttività, identificando le inefficienze e le principali cause così da eliminarle, anche adottando soluzioni specifiche - personalizzate per il mondo plastico - affinché i problemi e le inefficienze non si verifichino più.

Si avvia un’analisi dei propri processi produttivi finalizzata alla loro ottimizzazione, integrando gli strumenti tradizionali con gli strumenti tipici dell’approccio Lean Plastic, sviluppati e messi a fuoco grazie alla conoscenza approfondita del settore, del comportamento dei processi, dei macchinari e delle tipiche problematiche, inefficienze e main losses di questo settore.

Quindi viene studiato come efficientare produzione, processi e approcci del personale attraverso un approccio integrato che vede l’uso di strumenti tradizionali, alcuni modificati (ad esempio l’approccio “Plastic Stream Map” per studiare schematicamente flussi ed efficienze) e altri sviluppati ad hoc (es approccio Moltak per la manutenzione degli stampi e gestione officina)

Per i costi - come per altri elementi organizzativi e tecnici - è molto importante basarsi su approcci e metodi che siano ben calibrati sul mondo reale della plastica (modificando ed eventualmente aggiungendo anche consigli, modi di gestirsi e approcci tipici “plastici”, invece di seguire approcci piu trasversali o generali, magari meno efficaci di un approccio attentamente calibrato).

Con il contributo di:
Lean Plastic Center
Viale Buonarroti, 10
28100, Novara (NO) - Italy
Tel: +39.0321.39 86 48
Mail: info@leanplastic.it
www.leanplastic.it

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 2814