Nilit

Celanese completa l'acquisizione dei compound Nilit

4 maggio 2017 - Passano di mano il portafoglio prodotti e gli stabilimenti in Germania e in Cina, ma non quello in Italia.

Accordo sulla chiusura dello stabilimento Nilit di Rho

20 aprile 2017 - Esuberi ridotti, esodi incentivati e un anno di produzione nell’impianto milanese dove si compoundano PA e PBT.

Rischio chiusura per lo stabilimento Nilit di Rho

2 marzo 2017 - Avviato dal gruppo israeliano nel 1996 per produrre compound di poliammide 66. Sessanta i posti di lavoro a rischio.

Nilit Plastics al gruppo Celanese

1 febbraio 2017 - Raggiunto un accordo per l’acquisizione delle attività nel compounding di poliammidi. Nilit manterrà fibre e impianti di polimerizzazione.

Nilit amplia la gamma dei compound PPA

15 aprile 2016 - La nuova serie Nilamid XT si rivolge ad applicazioni sotto cofano, elettrodomestici e metal replacement.

Poliammidi certificate

12 ottobre 2015 - Nilit presenterà a Fakuma la sua gamma di compound autoestinguenti per applicazioni critiche.

PPA certificata UL94 VO

1 luglio 2015 - Nilit ottiene la certificazione a bassi spessori per un grado della nuova serie Frianyl XT.

Espansione in Cina per Nilit

17 aprile 2013 - Il gruppo israeliano ha ampliato gli impianti per fibre e tecnopolimeri. Investimenti per 70 milioni di dollari.

Tecnopolimeri in vetrina

17 ottobre 2011 - Non solo macchine a Friedrichshafen: Vamp Tech, Radici e Nilit presentano a Fakuma le ultime novità.

Nilit acquisisce Frisetta

22 giugno 2007 - Il compounder tedesco e la consociata Recom saranno integrate in Euronil. Presto una fabbrica in Cina. Il produttore israeliano di poliammide 66 Nilit ha raggiunto un accordo con la famiglia Rueb per acquisire la società Frisetta Polymer e la consociata Recom, entrambe con sede in Germania. "L’acquisizione è una chiara dimostrazione della volontà di accrescere la nostra presenza nell’industria dei termoplastici tecnici, presenza che già da un decennio abbiamo con Euronil in Italia", ha commentato Arie Gottlieb, General Manager della società.   La società ha già avviato un programma di integrazione della società tedesca nel gruppo Nilit e, in particolare, con la consociata Euronil. Nilit possiede un impianto integrato per la polimerizzazione di poliammidi in Israele, dove produce sia gradi fibra, sia PA66 per usi plastici (estrusione, stampaggio e compounding). Secondo quanto ha affermato Yossi Shapira, responsabile della divisione Plastics, è in fase di costruzione in Cina, a Suzhou, una nuova unità per compounding. Con sede nel Sud della Germania, Frisetta Polymers impiega circa 180 addetti nei due stabilimenti di Utzenfeld e Wehr. La società è attiva nella formulazione e colorazione di poliammidi per usi plastici. Il portafoglio comprende le serie Fryanil A e ARX (PA66), e Fryanil B (PA 6), destinate prevalentemente ad applicazioni di stampaggio ad iniezione. Il gruppo Nilit è presente in Italia con la Euronil Thermoplastic Compounds di Rho (MI), che opera nella compoundazione di tecnopolimeri, rinforzati e tal quali, a base di poliammidi 66 prodotte in Israele. La società è specializzata nella formulazione di compound ritardanti di fiamma e con caratteristiche tribologiche, commercializzati con i marchi Nilamid, Nilamon, Ecomid e Nilitop. La capacità produttiva è intorno alle 12mila tonnellate annue

IN PRIMA PAGINA

Il costo della Brexit per la plastica britannica

20 ottobre 2017 - Quasi un miliardo di euro tra maggiori costi di import ed export in caso di un mancato accordo con Bruxelles.

Risultati record per Sumitomo (SHI) Demag

20 ottobre 2017 - Le vendite quest’anno potrebbero toccare 273 milioni di euro, il 17 percento in più rispetto all’esercizio precedente.

Tecnopolimeri Lehvoss a Fakuma

20 ottobre 2017 - Tra le novità esposte quest'anno in fiera, poliammidi reticolabili, compound a base PEKK e gradi specifici per stampa 3D.

Iperammortamento verso proroga al 2018

20 ottobre 2017 - Il DDL di Bilancio che conferma le agevolazioni fiscali per le imprese approderà alla Commissione Bilancio del Senato il prossimo 27 ottobre.

Mancano sbocchi per riciclati e residui

20 ottobre 2017 - Le aziende non sanno come smaltire il residuale, affermano Assorecuperi e FISE Unire: “Tutta colpa del Decreto Sblocca Italia”.

Patto sulla chimica tra industria e sindacati

20 ottobre 2017 - Si conferma il clima disteso nelle relazioni industriali in vista del prossimo rinnovo del CCNL chimico-farmaceutico.

IN BREVE

Lutto nel mondo delle bioplastiche

20 ottobre 2017 - Scomparso in un incidente stradale Alessandro Della Vittoria, esperto commerciale nel settore dei biopolimeri.

Albis Plastics rileva 100% della JV negli USA

19 ottobre 2017 - Albis Barnet Polymers, attiva nella rigenerazione di sfridi plastici, sarà incorporata nel gruppo tedesco.

Aumenti in arrivo per i ritardanti di fiamma

16 ottobre 2017 - Rincari a partire dal 1 novembre per gli additivi bromurati PDBS e DPDPE destinati ad una vasta gamma di applicazioni.

Brenntag crea filiale in Sud Africa

11 ottobre 2017 - La nuova società nasce dalla fusione delle consociate Lionheart, Plastichem, Multilube e Warren Chem Specialities.

BLOG

avatar

30 agosto 2017 - Chi dimenticherà dal prossimo anno la sporta riutilizzabile nei punti vendita dell'insegna Aldi in Olanda avrà sostanzialmente due opzioni: comprare altre borse...

avatar

13 aprile 2017 - Comunicare nella nostra lingua, anche quando si lavora prevalentemente all’estero, è un segno di rispetto della propria identità nazionale.

avatar

Quando una vendita è davvero riuscita?

di: Stefano Chiaramondia

27 marzo 2017 - Riflessioni sul valore a lungo termine dell’attività commerciale.

avatar

Chi ricerca trova!

di: Maurizio Veronelli

19 gennaio 2017 - Si parla spesso di Ricerca & Sviluppo nel settore delle Materie Plastiche. Ma cos'è la Ricerca? Come deve essere strutturata per ricavarne i maggiori benefici, ...

avatar

14 gennaio 2017 - Per il progettista di condotte interrate la deformazione sotto i carichi agenti rappresenta da sempre una problematica complessa. Un nuovo strumento di calcolo ...

EVENTI

Friedrichshafen, 17-21 ottobre 2017

Fakuma al completo festeggia 25 anni

Tutti esauriti gli spazi espositivi, compresi quelli ai due ingressi del quartiere fieristico. Appuntamento a Friedrichshafen dal 17 al 21 ottobre 2017.

Friedrichshafen, 17-21 ottobre 2017

Fakuma scalda i motori

La prossima edizione, numero 25, si terrà dal 17 al 21 ottobre 2017, ma gli spazi sono già in larga parte prenotati.

Friedrichshafen, 17-21 ottobre 2017

Aperte le iscrizioni a Fakuma 2017

Dopo la pausa di quest’anno, la fiera tedesca dedicata allo stampaggio tornerà a Friedrichshafen dal 17 al 21 ottobre 2017.

Bruxelles, 25 ottobre 2017

Compositi e sostenibilità

EuCia organizza in ottobre a Bruxelles il seminario “Lightweight, durable and sustainable composites”.

Lione, 26 ottobre 2017

L’industria dei cavi in PVC si incontra a Lione

A fine ottobre la prima conferenza internazionale di PVC4cables, la piattaforma di ECVM aperta alla filiera dei cavi in cloruro di polivinile.